Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Detenuti al lavoro nelle scuole grazie alla convenzione tra la direzione del carcere di Cavadonna e due istituti superiori, la Caritas, l’Ulepe e alcune associazioni

CronacaDetenuti al lavoro nelle scuole grazie alla convenzione tra la direzione del carcere di Cavadonna e due istituti superiori, la Caritas, l'Ulepe e alcune associazioni
Siracusa. Una convenzione tra la Casa Circondariale di Siracusa, la Caritas, l’associazione Padre Massimiliano Maria Kolbe Onlus, l’Ufficio locale di esecuzione penale esterna di Siracusa (Ulepe), e due Istituti superiori della città per permettere ad alcuni detenuti di svolgere le ore di lavoro esterno nelle scuole. L’intesa sarà sottoscritta domani mattina, 1 marzo, nella casa circondariale di Cavadonna. Si tratta di un’attività volontaria e gratuita in favore della collettività svolta da detenuti che si occuperanno di manutenzione ordinaria e delle aree verdi. A sottoscrivere la convenzione saranno il direttore della Casa Circondariale Aldo Tiralongo, il direttore della Caritas don Marco Tarascio, il...