Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Il pistolero di Solarino resta in carcere solo per avere gambizzato il promotore finanziario di Floridia, per i 622 grammi di droga è stato “liberato” dal Gip

CronacaIl pistolero di Solarino resta in carcere solo per avere gambizzato il promotore finanziario di Floridia, per i 622 grammi di droga è stato “liberato” dal Gip
Siracusa. Doppio appuntamento questa mattina, lunedì 27 marzo, a Palazzo di giustizia, pe il solarinese Giovanni Padua, 31 anni, arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana e perché raggiunto di una ordinanza cautelare di custodia in carcere per lesioni personali gravi e detenzione e porto illegale di una pistola con la quale ha gambizzato il promotore finanziario di Floridia Francesco Brunno, nipote del killer lentinese Sebastiano Brunno, inteso Neddu a’ capra, componente del clan Nardo e attualmente rinchiuso in carcere dove sta scontando la pena dell’ergastolo per l’omicidio di un guardiano campestre. Questa mattina Giovanni Padua, scortato dagli agenti...