Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Gli agenti del Commissariato di Ortigia arrestano un pusher per detenzione di 22 dosi di cocaina e di ulteriori 22 dosi di crack ma il Gip lo scarcera e gli applica l’obbligo di dimora

CronacaGli agenti del Commissariato di Ortigia arrestano un pusher per detenzione di 22 dosi di cocaina e di ulteriori 22 dosi di crack ma il Gip lo scarcera...
Siracusa. Il Giudice delle indagini preliminari Carmen Scapellato ha convalidato l’arresto di Mario Mellino, 42 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di 22 dosi di cocaina e di ulteriori 22 dosi di crack. Ma, alla richiesta del Pubblico Ministero di applicare al pusher la misura cautelare degli arresti domiciliari, ha risposto con un diniego e, invece, ha disposto la misura dell’obbligo di dimora e il divieto di uscire nelle ore notturne. Il Gip Scapellato ha accolto la richiesta dell’avvocato Giorgio D’Angelo, che aveva auspicato l’applicazione di una misura cautelare non afflittiva per il suo cliente. L’arresto di Mario Mellino è stato effettuato dagli agenti del Commissariato di Ortigia nonostante lui avesse...