Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Non era un uomo ma una donna il terrore delle anziane: una marocchina di 46 anni, riconosciuta da due vittime di scippi, ma è sospettata di altri colpi ladreschi

CronacaNon era un uomo ma una donna il terrore delle anziane: una marocchina di 46 anni, riconosciuta da due vittime di scippi, ma è sospettata di altri colpi ladreschi
Siracusa. Gli agenti delle Volanti, a seguito di una celere e scrupolosa attività di indagine avviata in conseguenza di diverse rapine perpetrate in città, hanno denunciato una donna di 46 anni, marocchina. La stessa, la sera del 27 aprile scorso, si è resa responsabile di tentata rapina ai danni di una donna che, dopo aver effettuato un prelievo di denaro al bancomat, veniva prima seguita e poi fatta rovinare a terra dalla marocchina che tentava di strapparle la borsa contenente il denaro. Le urla della vittima facevano intervenire un cittadino e la rapinatrice si dava alla fuga senza portare a termine l’intento criminale. La vittima ha riportato traumi giudicati guaribili in 10 giorni di prognosi. Successivamente, il 6 maggio,...