Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

“Ombre del Quirinale” o sul Quirinale: recensione di Giorgio Càsole sul breve romanzo di Enrico Prosperi, pubblicato da Calbano Editore

Società“Ombre del Quirinale” o sul Quirinale: recensione di Giorgio Càsole sul breve romanzo di Enrico Prosperi, pubblicato da Calbano Editore
Augusta. Sarebbe stato più opportuno intitolarlo “Ombre su Quirinale”, per rendere più perspicuo il complotto che grava sul massimo simbolo del potere in Italia: il palazzo del Quirinale, oggi sede e abitazione del capo dello Stato italiano, in precedenza reggia dei Savoia e prim’ancora dei papi, che dal Quirinale, esercitavano il potere spirituale e quello temporale, persino irrogando condanne a morte. Negli Stati Uniti il simbolo massimo del potere è rappresentato dalla Casa Bianca, dove abita e dove esercita il suo mandato il presidente statunitense. Il cinema americano ha preso spesso di mira proprio la Casa Bianca e il suo inquilino, realizzando film, più o meno credibili, comunque pieni di azione, sulle nefandezze del...