Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Noto, la Convention di Spazio Spadoni entra nel vivo della riEvoluzione delle Opere di Misericordia. Tanti i relatori e gli ospiti che hanno vivacizzato il dibattito

CronacaNoto, la Convention di Spazio Spadoni entra nel vivo della riEvoluzione delle Opere di Misericordia. Tanti i relatori e gli ospiti che hanno vivacizzato il dibattito
Noto. La riEvoluzione delle Opere di Misericordia è entrata nel vivo. La seconda giornata della Convention di Spazio Spadoni, che quest’anno si tiene al Santuario Madonna della Scala di Noto, si è aperta con le parole dell’economista Luigino Bruni, Presidente della Scuola Economica Civile e membro del Comitato Scientifico di Spazio Spadoni, che, nel suo videomessaggio, ha sottolineato l’importanza delle missioni quali “opere collettive basate sulla Misericordia”. Una missione che per Paola Pisciotta, Presidente Aido Sicilia, e volontaria dal 1980, corrisponde alla promozione della cultura del dono “per superare la cultura atavica dell’intangibilità della salma del defunto” contribuendo...