Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Operazione antidroga Santa Panagia, chiesto il rinvio a giudizio per 17 pusher. L’udienza preliminare si svolgerà il 28 ottobre all’aula bunker di Bicocca davanti al Gup Montuori

CronacaOperazione antidroga Santa Panagia, chiesto il rinvio a giudizio per 17 pusher. L’udienza preliminare si svolgerà il 28 ottobre all’aula bunker di Bicocca davanti al Gup Montuori
Catania. Dal Pubblico Ministero Alessandro Sorrentino è stava avanzata in tempi particolarmente brevi rispetto al giorno in cui è stato effettuato il blitz la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti dei diciassette trafficanti e spacciatori di sostanze stupefacenti coinvolti nell’operazione antidroga denominata Santa Panagia. Gli accusati di associazione finalizzata al traffico di droga sono Agostino Urso, difeso dagli avvocati Giosuè Naso del Foro di Roma e Junior Celesti del Foro di Siracusa; Pasqualino Urso, cugino del boss, difeso dagli avvocati Natale Perez e Junior Celesti; Carmela Falco, moglie del boss e il loro figlio Concetto Urso detto Simone, difesi dagli avvocati Andrea Di Giorgio e Mario Di Giorgio del Foro di...