Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Augusta, i lavori al Castello svevo, il cartello del cantiere è posizionato troppo distante per leggerlo occorre un cannocchiale. Beffata la legge?

CronacaAugusta, i lavori al Castello svevo, il cartello del cantiere è posizionato troppo distante per leggerlo occorre un cannocchiale. Beffata la legge?
conoscenza dei dati relativi al cantiere. Ma se il cartello è collocato così lontano che per poterlo leggere occorre munirsi di binocolo o cannocchiale? Non è un modo per beffare legge e cittadini? ‘ il caso del cartello relativo al cantiere dei lavori pro castello svevo. Lavori, detto per inciso, avviati, interrotti, ripresi (stando alle fonti ufficiali), da pochi giorni, anche se i lavoratori sono invisibili ai pù. Come, appunto, invisibile è sostanzialmente il testo del cartello collocato su una parete del bastione San Giacomo, talmente lontano, però, dallo sguardo dei passanti che, se volessero leggere, dovrebbero munirsi di binocolo o cannocchiale. Appunto. Non sarebbe stato più logico, più corretto,più conforme alla...