Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Finge il suicidio in diretta televisiva per convincere la compagna a riprendere la relazione ma lei lo denuncia alla Procura di Ragusa e i Carabinieri lo arrestano appena sbarca dall’aereo

CronacaFinge il suicidio in diretta televisiva per convincere la compagna a riprendere la relazione ma lei lo denuncia alla Procura di Ragusa e i Carabinieri lo arrestano appena sbarca...
Rosolini. I Carabinieri della Stazione di Rosolini e della Sezione Operativa della Compagnia di Noto hanno arrestato un pregiudicato di Pozzallo per atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa. La vittima si era rivolta ai Carabinieri di Rosolini per denunciare le numerose aggressioni, intimidazioni e reiterate gravi minacce subite da parte dell’ex convivente, che addirittura, inscenava un tentativo di suicidio in diretta su un social network, per convincere la donna a riprendere la relazione. L’uomo di 44 anni, irreperibile dal 27 ottobre scorso, è stato rintracciato all’interno...