Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Da due mesi ai domiciliari un 22enne passava il tempo a inviare messaggi minacciosi alla ex convivente che lo ha denunciato ai Carabinieri e il Tribunale ha disposto di condurlo in carcere

CronacaDa due mesi ai domiciliari un 22enne passava il tempo a inviare messaggi minacciosi alla ex convivente che lo ha denunciato ai Carabinieri e il Tribunale ha disposto di...
Rosolini. I Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno arrestato un pregiudicato di 22 anni del luogo, in esecuzione di un provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dall’Autorità giudiziaria di Siracusa. Il 22enne, dopo essere stato condannato lo scorso marzo per spaccio di stupefacenti, nel mese di settembre 2023 era stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione. Ciò nonostante, ha minacciato, ripetutamente, la sua ex compagna attraverso i social network, che ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri, i quali hanno prontamente segnalato le violazioni all’Autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento di aggravamento a seguito del quale l’uomo è stato condotto presso il carcere...