Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Turisti argentini dimenticano uno zaino contenente la somma di 2300 euro sul treno: la Polizia Ferroviaria di Siracusa rinviene e restituisce il bagaglio con l’intera somma smarrita

CronacaTuristi argentini dimenticano uno zaino contenente la somma di 2300 euro sul treno: la Polizia Ferroviaria di Siracusa rinviene e restituisce il bagaglio con l’intera somma smarrita
Siracusa. La Polizia Ferroviaria di Siracusa ha rinvenuto e restituito a due turisti argentini uno zaino dimenticato a bordo di un treno contenente documenti e la somma di 2.300 Euro. In particolare, un passeggero del treno intercity proveniente da Roma, ha segnalato al capotreno la presenza a bordo di uno zaino incustodito che, ha quindi immediatamente allertato i poliziotti del presidio di Polizia Ferroviaria presente nella stazione di Siracusa. I poliziotti, dopo un aver accertato che il bagaglio non contenesse nulla di illecito e verificato quanto contenuto alla presenza del ferroviere, si sono messi alla ricerca dei legittimi proprietari. Nello zaino, oltre ad effetti personali, vi erano due passaporti intestati a cittadini argentini,...