Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Condannati dal Tribunale due caminanti di Noto accusati di tentato omicidio: sette anni e 6 mesi a Filippo Sesta, 6 anni a Umberto D’Amico

CronacaCondannati dal Tribunale due caminanti di Noto accusati di tentato omicidio: sette anni e 6 mesi a Filippo Sesta, 6 anni a Umberto D’Amico
Siracusa. I giudici del Tribunale (presidente, Carla Frau; a latere, Giuliana Catalano e Liborio Mazziotta) hanno emesso sentenza di condanna nei confronti di due caminanti di Noto che due anni fa si scontrarono con delle armi da fuoco per motivi mai emersi nel corso del processo. Filippo Sesta, 31 anni, dall’alto dil balcone dell’abitazione dei suoi genitori esplose due colpi d i pistola calibro 9 all’indirizzo di Umberto D’Amico, 51 anni, che si trovava alla guida della propria autovettura, senza essere colpito dai proiettili. Il D’Amico rispondeva al fuoco con un fucile con il quale esplodeva addirittura quattro cartucce contro l’uomo che gli aveva sparato con la pistola. Anche in questi caso il bersaglio umano non veniva...