Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

La Corte di Appello di Catania accoglie l’istanza dei difensori e restituisce ai domiciliari il pusher di Priolo Gargallo, Maicol De Simone

CronacaLa Corte di Appello di Catania accoglie l’istanza dei difensori e restituisce ai domiciliari il pusher di Priolo Gargallo, Maicol De Simone
Catania. Accogliendo l’istanza degli avvocati Junior Celesti e Puccio Forestiere la Corte di Appello ha concesso gli arresti domiciliari al pusher di Priolo Gargallo Maicol De Simone, 30 anni, finito un carcere per aver violato le prescrizioni della misura cautelare degli arresti domiciliari. Eccezionalmente la Corte ha modificato la misura di aggravamento con la quale il pusher era stato riportato un carcere in quanto si era fatto sorprendere dalle forze dell’ordine intento a dialogare con una persona estranea al suo nucleo familiare. Maicol De Simone, cui la Corte di Appello ha ridotto la condanna da tre anni e quattro mesi a due anni e otto mesi, giorno 4 gennaio del 2024, comoscerà l’esito del suo ricorso avverso la pena...