Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Il Gup Piccione ha sostituito la misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari al catanese Scattamaglia e al siracusano Casto autori della rapina alla villa di Cassibile

CronacaIl Gup Piccione ha sostituito la misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari al catanese Scattamaglia e al siracusano Casto autori della rapina alla villa...
Siracusa. Il Giudice dell’udienza preliminare Federica Piccione ha sostituito la misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari nei confronti due autori della rapina a mano armata in una villa alla periferia di Cassibile, avvenuta nel mese di gennaio dello scorso anno, A beneficiare del provvedimento sono il catanese Ignazio Luca Scattamaglia, 42 anni, difeso dall’avvocato Alessandro Fidone del Foro di Catania e il siracusano Danilo Casto, 40 anni, assistito dagli avvocati Junior Celesti e Francesco Fiducia entrambi del Foro fi Siracusa. Sia Scattamaglia che Casto sono stati rinviati a giudizio dal Gup Piccione e davanti al Tribunale di Siracusa dovranno rispondere di rapina a mano arma, sequestro di...