Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Da Assostampa e Ordine dei Giornalisti Sicilia vicinanza e solidarietà a Gaetano Scariolo, vittima di una intimidazione nel suo nuovo ruolo di Direttore responsabile del giornale digitale ViviEnna

CronacaDa Assostampa e Ordine dei Giornalisti Sicilia vicinanza e solidarietà a Gaetano Scariolo, vittima di una intimidazione nel suo nuovo ruolo di Direttore responsabile del giornale digitale ViviEnna
Siracusa. Prospero Dente, segretario provinciale dell’Assosampa Siracusa e l’Ordine dei Giornalisti Sicilia, esprimono solidarietà al giornalista siracusano Gaetano Scariolo, attualmente residente ad Enna in quanto in quel capoluogo risiede e lavora essendo diventato il direttore responsabile del giornale digitale “ViviEnna”, in quanto vittima di un episodio che potrebbe definirsi minaccioso e che in ogni caso è inquietante. Il suo numero di telefono e i suoi contatti sono stati pubblicati tra i commenti social riferiti a un fatto di cronaca accaduto a Enna, scritto da Gaetano Scariolo e, a quanto pare, non risultato gradito a una persona che ha telefonato al direttore di ViviEnna chiedendo che lo annullasse o lo modificasse....