Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

I baby ladri di Noto impazzivano per i ristoranti, gli agenti del Commissariato ne hanno scoperti due denunciandoli per furto e danneggiamento. Per il recidivo il Gip ha disposto il collocamento in comunità

CronacaI baby ladri di Noto impazzivano per i ristoranti, gli agenti del Commissariato ne hanno scoperti due denunciandoli per furto e danneggiamento. Per il recidivo il Gip ha...
Noto. Nella giornata del 6 Febbraio 2024, personale del Commissariato di P.S. di Noto dava esecuzione alla misura cautelare del collocamento in comunità disposta dal Gip presso il Tribunale per i minorenni di Catania a carico di un giovane netino per i reati di furto aggravato e danneggiamento. I fatti si riferiscono ai primi di novembre dello scorso anno, quando il minore, in ben due occasioni, s’introduceva con fini predatori in esercizi di ristorazione del centro storico della città di Noto. Mediante effrazione alle vetrate con l’uso di pietre, accedeva ai locali e, dopo aver rovistato, si appropriava, complessivamente, di una somma di monete pari ad Euro 40,00 prelevate dal registratore di cassa, due tablet e diverse bottiglie di...