Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Approvata dal consiglio comunale una mozione del gruppo del PD a favore di Ilaria Salis, l’anarchica italiana detenuta in un carcere ungherese

CronacaApprovata dal consiglio comunale una mozione del gruppo del PD a favore di Ilaria Salis, l’anarchica italiana detenuta in un carcere ungherese
Siracusa. Il consiglio comunale ha approvato stamattina la mozione del gruppo del Pd in favore di Ilaria Salis, la cittadina italiana detenuta in un carcere ungherese. Il documento era all’ordine del giorno dell’Assise di ieri, che però era stata sciolta poco prima del voto per mancanza del numero legale e si era aggiornata alle 10 di oggi in seconda convocazione. La mozione, messa ai voti dal presidente Alessandro Di Mauro, è stata approvata all’unanimità dei presenti (16 in tutto). Essa impegna il sindaco e la giunta su due fronti: condannare il trattamento “inumano e degradante che l’Ungheria riserva alla cittadina italiana Ilaria Salis”; e “chiedere al governo italiano di intervenire con fermezza” presso quello...