Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Operazione antidroga Tonnara, la Corte di Appello di Catania ha rigettato la pena concordata di 16 anni e 6 mesi ad Antonio Rizza e ha rinviato la lettura del dispositivo di sentenza al 14 marzo

CronacaOperazione antidroga Tonnara, la Corte di Appello di Catania ha rigettato la pena concordata di 16 anni e 6 mesi ad Antonio Rizza e ha rinviato la lettura...
Catania. Colpo di scena al processo di secondo grado contro gli imputati coinvolti nell’operazione antidroga Tonnara. Oggi pomeriggio, alle ore 15, avrebbe dovuto essere letto il dispositivo di sentenza, ma non è finito come da programma. I giudici della Corte di Appello di Catania, Seconda Sezione, hanno rigettato il concordato di riduzione di pena convenuto tra il sostituto procuratore generale Andrea Ursino e i difensori dell’imputato Antonio Rizza, ed hanno rinviato la sentenza contro i trafficanti di droga coinvolti nell’operazione Tonnara al prossimo 14 marzo. Il motivo che ha indotto la Corte a rigettare il cosiddetto patteggiamento allargato è da ricercare nell’entità della pena concordata tra il rappresentante della...