Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

L’ing. Antonino Risitano: “Il ponte sullo Stretto non è sicuro, non si può correggere. Bisogna cambiare strada, la sicurezza deve essere oggettiva”

CronacaL’ing. Antonino Risitano: “Il ponte sullo Stretto non è sicuro, non si può correggere. Bisogna cambiare strada, la sicurezza deve essere oggettiva”
Catania. “Il ponte sullo stretto non è sicuro, ma soprattutto non è affidabile. La sicurezza che devono dare i progettisti deve essere oggettiva”. A parlare è il Prof. Ing. Antonino Risitano intervenuto durante ‘L’imprenditore e gli altri’, programma televisivo di Cusano Italia Tv condotto da Stefano Bandecchi. “È oggettiva nei limiti in cui la conoscenza permette di essere oggettiva, lì ci deve essere la sicurezza al 100% e la struttura deve essere affidabile, cioè deve mantenere la sua sicurezza nel tempo”, ha continuato il professore. “Do due numeri importanti che determinano e definiscono perché questa struttura non sarà mai essere sicura e affidabile: il coefficiente di flutter 1 e 36, e il coefficiente di...