Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Il 5 marzo 2000 fu assassinato a Giuliano in provincia di Napoli il 22enne Ferdinando Liguori. Una studentessa del Liceo scientifico Filolao di Crotone racconta l’assurdo delitto

CronacaIl 5 marzo 2000 fu assassinato a Giuliano in provincia di Napoli il 22enne Ferdinando Liguori. Una studentessa del Liceo scientifico Filolao di Crotone racconta l’assurdo delitto
Lucca. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, in occasione del 5 marzo, ricorrenza, in cui è stato assassinato nel 2000 a Giuliano in provincia di Napoli, il giovanissimo Ferdinando Liguori, intende ricordarne la storia attraverso l’elaborato di Beatrice Moschella della classe I sez. D del liceo scientifico Filolao di Crotone. “La notte del 5 Marzo dell’anno 2000, il giovane Ferdinando Liguori venne brutalmente assassinato da due colpi di pistola a soli 22 anni, mentre faceva ritorno a casa dopo aver passato una serata con i suoi amici nella discoteca MyTony in provincia di Napoli. La sua colpa? Nessuna, Ferdinando diede un’occhiata di troppo ad una ragazza e fu così che cominciò una lite fra il...