Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Con l’iniziativa Mimosa d’Acciaio, il CNDDU ha scelto di portare nella scuola italiana Maria Falcone, Paola Cortellesi, Paola Egonu e Gessica Notaro e ha conferito il titolo di Mimosa d’Acciaio 2024 alla dott.ssa Maria Falcone, simbolo di Unità nazionale

CronacaCon l’iniziativa Mimosa d’Acciaio, il CNDDU ha scelto di portare nella scuola italiana Maria Falcone, Paola Cortellesi, Paola Egonu e Gessica Notaro e ha conferito il titolo di...
Lucca. Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2024 intende ripercorrere i traguardi sociali, economici e politici tagliati dalle donne nel corso della storia e riflettere su quanta strada ancora c’è da percorrere per il raggiungimento della vera parità di genere, così come stabilito nell’obiettivo 5 dell’Agenda 2030. La genesi della giornata celebrativa, che diventò ufficiale nel 1977 attraverso la risoluzione 32/142 dell’ONU, è strettamente legata al clima socio-politico dei primi del ‘900, quando le donne schiacciate da violazioni secolari iniziarono a reclamare giuste condizioni di vita e maggiori diritti. Stati Uniti e Danimarca,...