Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

La Cassazione annulla con rinvio la condanna a 30 anni di carcere inflitta dalla Corte di Assise di Appello di Catania a Davide Greco per l’omicidio di Alessio Boscarino, avvenuto a Priolo il 6 dicembre 2016

CronacaLa Cassazione annulla con rinvio la condanna a 30 anni di carcere inflitta dalla Corte di Assise di Appello di Catania a Davide Greco per l’omicidio di Alessio Boscarino,...
Roma. I giudici della Corte di Cassazione hanno accolto il ricorso dell’avvocato Antonio Zizzi in favore del priolese Davide Greco e hanno annullato la condanna a 30 anni di reclusione infittagli dai giudici di merito per l’omicidio di Alessio Boscarino e per detenzione e porto di arma da sparo. Gli ermellini hanno deciso il rinvio del processo alla Corte d’Assise di Appello di Catania, difformemente composta da quella che ha inflitto 30 anni di reclusione a Davide Greco, affinché riformuli la pena con esclusione della recidiva. La Cassazione ha disposto il rinvio del processo a una nuova Corte d’Assise di Appello come auspicato dall’avvocato Antonio Zizzi il quale aveva presentato ricorso contro la sentenza della Corte...