Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Con l’aiuto dei Vigili del fuoco che hanno scardinato una porta in ferro gli agenti della Squadra Mobile hanno fatto irruzione in un appartamento-bunker: sequestrati tutti i tipi di stupefacenti ma in piccoli quantitativi, 4 telecamere e munizioni, arrestato un 31enne, adesso rinchiuso a Cavadonna

CronacaCon l’aiuto dei Vigili del fuoco che hanno scardinato una porta in ferro gli agenti della Squadra Mobile hanno fatto irruzione in un appartamento-bunker: sequestrati tutti i tipi di...
Siracusa. Nell’ambito dei quotidiani controlli finalizzati al contrasto allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato un uomo di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, per i reati di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento. In particolare, gli investigatori, a seguito di accurate indagini, avevano individuato un appartamento utilizzato come “fortino della droga” e hanno deciso di sottoporlo a perquisizione. L’appartamento era protetto da una porta in ferro che, nel corso dell’intervento di polizia, grazie all’operato dei vigili del fuoco, è stata asportata utilizzando un flex. Una volta entrati...