Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Traffico e spaccio di droga al Bronx, il Tribunale ha rigettato la richiesta di concessione degli arresti domiciliari al poliziotto Giuseppe Iacono. I difensori si sono già rivolti al Riesame di Catania

CronacaTraffico e spaccio di droga al Bronx, il Tribunale ha rigettato la richiesta di concessione degli arresti domiciliari al poliziotto Giuseppe Iacono. I difensori si sono già rivolti al...
Siracusa. Il Tribunale che sta giudicando i due poliziotti della Squadra Mobile della Questura aretusea, Rosario Salrmi e Giuseppe Iacono ha sciolto la riserva sulla richiesta degli avvocati Sebastiano Troia e Giorgio D’Angelo tesa a far ottenere la sostituzione della misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari all’agente Iacono, che si trova rinchiuso nella Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere da oltre un anno. A differenza dell’opinione dei due penalisti i quali pensavano che si fossero attenuate le esigenze cautelari il Collegio giudicante composto dalla presidente Antonella Coniglia e dalle giudici Giuliana Catalano e Giulia D’Antoni ritiene invece ancora sussistenti le esigenze...