Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Colpo di scena al processo contro i poliziotti accusati di traffico di droga: l’agente Pippo Iacono ha revocato l’incarico all’avvocato Giorgio D’Angelo e ha nominato il noto penalista avvocato Puccio Forestiere

CronacaColpo di scena al processo contro i poliziotti accusati di traffico di droga: l’agente Pippo Iacono ha revocato l’incarico all’avvocato Giorgio D’Angelo e ha nominato il noto penalista avvocato...
Siracusa. Più che parlare della deposizione dei poliziotti Leone e Filinceri, testimoni di giornata dell’udienza di giovedì 23 maggio, si deve parlare necessariamente del cambio di difensori che assistono il poliziotto Giuseppe Iacono, tutt’ora detenuto nella Casa Circondariale Santa Maria Capua a Vetere in quanto accusato di traffico di droga in concorso con il collega Rosario Salemi e con i trafficanti di droga Riccardo Di Falco e Giancarlo De Benedictis. Il poliziotto Iacono, ha infatti sostituito l’avvocato Giorgio D’Angelo con l’avvocato a Puccio Forestiere, mentre ha confermato la fiducia all’avvocato Sebastiano Troia. Non si sanno i motivi della revoca dell’incarico all’avvocato D’Angelo dal momento che il...