Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Tentata rapina: Mauceri resta in carcere, la sua donna va ai domiciliari

CronacaTentata rapina: Mauceri resta in carcere, la sua donna va ai domiciliari
Siracusa. I novelli Bonnie e Clyde, due siracusani con le generalità di Giuseppe Mauceri, 39 anni e Lusiana Adamo, 27 anni, hanno confessato l’addebito di avere cercato di impossessarsi di un campionario di monili in oro ma hanno tenuto a puntualizzare di non aver effettuato alcuna condotta violenta nei confronti del gioielliere Emanuele Piccione, titolare della gioielleria di Viale Zecchino. La dichiarazione è stata resa sia dal Mauceri, assistito dagli avvocati Matilde Lipari e Junio Celesti, sia dalla Adamo, difesa soltanto dall’avvocato Matilde Lipari, nel corso dell’udienza di convalida svoltasi innanzi al Giudice delle indagini preliminari Michele Consiglio. L’ex paninaro ha riferito che la sua intenzione e...