Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Il CNDDU commemora il vigile urbano Giuseppe Macheda ucciso a Reggio Calabria 38 anni fa dalla ‘Ndrangheta

CronacaIl CNDDU commemora il vigile urbano Giuseppe Macheda ucciso a Reggio Calabria 38 anni fa dalla ‘Ndrangheta
Lucca. Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani ritiene doveroso ricordare la figura del vigile Giuseppe Macheda, ucciso dalla ‘ndrangheta la sera del 28 febbraio 1985, alla giovane età di trent’anni. Macheda era un componente della squadra per la repressione dell’abusivismo edilizio e aveva denunciato molti imprenditori e proprietari di edifici abusivi nella zona sud di Reggio Calabria. Attualmente non si conoscono i mandanti e gli esecutori del delitto e la vicenda è stata archiviata. Capire come sono strutturati i piani regolatori della propria città e qual è l’iter di approvazione dei medesimi può stimolare i giovani ad apprezzare le norme di riferimento urbane, strutturate proprio per non...